Riconoscimenti giuridici

 

Val Badia e Val Gardena

Nelle scuole materne è previsto l'uso del ladino. Nella prima classe elementare l'insegnamento prevalente avviene in ladino e in tedesco oppure in ladino e in italiano. Dalla seconda elementare fino alla terza classe della scuola media vige il principio dell'insegnamento paritetico con due ore di ladino alla settimana. Nelle scuole superiori prosegue il modello paritetico. L'insegnamento del ladino si limita ad un'ora alla settimana.

 

Val di Fassa

È solo a partire dal 1988 che viene riconosciuto il diritto ad un insegnamento curriculare del ladino. Nella scuola dell'obbligo la lingua ladina costituisce materia d'insegnamento obbligatoria. Dal 1997 è previsto l'insegnamento curriculare del ladino per un'ora alla settimana in tutte le classi elementari e medie. S'insegna anche una materia in ladino.

 

Livinallongo e Cortina d'Ampezzo

La scuola ricalca il modello statale. La legge statale n. 482/99 a tutela delle minoranze linguistiche storiche, prevede la possibilità di avviare iniziative culturali per l'insegnamento e la promozione della lingua ladina.

 


 

Istituzioni

Intendenza Scolastica Ladina
www.provinz.bz.it/ntendenza-ladina

Istituto Pedagogico Ladino
www.pedagogich.it

Libera Università di Bolzano - Sezione Ladina
http://www.unibz.it/de/education/progs/master/mastereducation/ladin/default.html

FaLang translation system by Faboba