Scuola e plurilinguismo

scuola 

La scuola delle località ladine della provincia di Bolzano è l'espressione dell'incontro di tre lingue: ladino, italiano e tedesco. Il contatto con le vicine comunità italiana e tedesca è un'occasione di scambio culturale. È nato così un sistema scolastico aperto anche alle realtà sociolinguistiche circostanti.

Con un'ordinanza ministeriale del 1948 si sono poste le basi per l'introduzione della scuola paritetica nelle località ladine in Alto Adige. L'insegnamento delle materie si basa su un modello paritetico: una parte delle materie viene impartita in lingua tedesca e l'altra in italiano. Il ladino è presente, in diversa misura, come lingua strumentale e veicolare nelle scuole di ogni ordine e grado.


La scuola paritetica dispone di una propria Intendenza Scolastica Ladina (1975) e di un proprio Istituto Pedagogico Ladino (1987) con sede a Bolzano. Nella Libera Università di Bolzano (1998) è stata istituita una sezione apposita nella facoltà di Scienze della Formazione - nella sede distaccata di Bressanone - per i futuri insegnanti di madrelingua ladina.

 

Esempio tratto da un progetto plurilinguistico della scuola materna di Ortisei.
"Biancaneve e i sette nani" (alcune scene) - Concetto e realizzazione Brigitte Perathoner

 


 

1948 - Ordinanza Ministeriale n. 5145/76 del 27.08.1948 (Fto: Gonella, Ministro P.I.)

Questo Ministero intende garantire, senza indugio l'esecuzione dell'art. 87 della Legge Costituzionale 26 febbraio 1948 n. 5 concernente l'insegnamento del ladino nelle scuole elementari ove esso è parlato tenendo altresì conto del legittimo desiderio del gruppo ladino di avere un tipo di scuola elementare dove gli alunni possano apprendere, oltre all'idioma materno, anche le lingue italiana e tedesca.
Si dispone, pertanto, il seguente ordinamento definitivo, che dovrà entrare in vigore dall'inizio del prossimo anno scolastico nelle valli Gardena e Badia:

1. Classe:
Religione: un'ora settimanale in ladino
Ladino-italiano: 19 ore con l'uso del sillabario ladino
Tedesco: 6 ore di conversazione
Totale: 1+ 25 ore settimanali

2. Classe:
Religione: un'ora settimanale in ladino
Ladino: 2 ore settimanali
Italiano: 11 ore e mezza settimanali
Tedesco: 11 ore e mezza settimanali
Totale: 1 + 25 ore settimanali

a) 3. - 4. – 5. Classe
b) 6. - 7. - 8. Classe (postelementare)
Religione: 2 ore settimanali in ladino
Ladino: un'ora settimanale
Italiano: 12 ore settimanali
Tedesco: 12 ore settimanali
Totale: 2 +25 ore settimanali

 

 

FaLang translation system by Faboba