Storia dei ladini delle Dolomiti 2a edizione

Allgemeiner Preis: 65,00 € Unser Preis: 65,00 € pro Stück

+

Spezifikationen

978-88-8171-116-1
Pescosta, Werner
Istitut Ladin Micurà de Rü
2015
ITA
776 p.
2a edizione rielaborata

Attraverso il volume “Storia dei ladini delle Dolomiti” l’autore Werner Pescosta intende offrire al lettore una panoramica a 360° sulla storia e sulla realtà culturale del popolo ladino, insediato nelle cinque valli periferiche della vecchia contea del Tirolo: Val Badia, Val Gardena, Val di Fassa, Livinallongo con Colle Santa Lucia e Cortina d’Ampezzo. Il libro presenta lo sviluppo di questa parte del territorio dolomitico, dalla preistoria ai giorni nostri, mettendo a fuoco le molteplici vicende politiche, sociali, culturali ed economiche che hanno dato origine alla lingua, alla cultura e all’identità della comunità ladina. Ogni capitolo è uno scrigno di informazioni che concernono la geografia, la religione, la scuola, la lingua, la quotidianità, offrendo una pluralità di punti di vista che convergono però nell’unica direzione di capire che cosa vuol dire essere ladini, in particolare al giorno d’oggi, quando il mondo globalizzato è sul punto di fagocitare sempre più le piccole e pur ricche e particolareggiate realtà culturali.

FaLang translation system by Faboba