Storia dei ladini delle Dolomiti

2a edizione rielaborata

cuertl storia 02I ladini delle Dolomiti sono una delle dodici minoranze etnico-linguistiche storiche riconosciute in Italia, e sono insediati nelle cinque valli periferiche dell'antica contea del Tirolo, che si dipartono dall'importante massiccio del Sella: Val Badia, Val Gardena, Val di Fassa, Livinallongo con Colle Santa Lucia e Cortina d'Ampezzo. Questo volume narra lo sviluppo di questa parte del territorio dolomitico, dalla preistoria ai giorni nostri, mettendo a fuoco le molteplici vicende politiche, sociali, culturali ed economiche che hanno dato origine alla lingua, alla cultura e all'identità della comunità ladina. La ricerca che viene presentata e illustrata in queste pagine è il risultato della consultazione di numerosi testi, documenti e foto, recuperati e rispolverati dagli scaffali delle biblioteche e negli archivi, rivisti alla luce delle ultime ricerche e delle indagini più recenti."

ISBN 978-88-8171-116-1

65,00 €

bookshop

 

  

FaLang translation system by Faboba