News balsanLa professuria Valeria Della Valle presënta le Dizionario Italiano-Ladino Val Badia/ Dizionar Ladin Val Badia-Talian a Balsan

En mercui ai 9 de novëmber él gnü adalerch da Roma la professuria Valeria Della Valle, rapresentanta renomada dla lessicografia taliana, auturia de tröpes operes de linguistica sciöche ince responsabla dl'ultima ediziun dl Vocabolario Treccani, a presenté le dizionar talian-ladin dla Val Badia.
Da Firenze él gnü adalerch l'injinier informatich Carlo Zoli, che á lauré fora deboriada cun l'Istitut Ladin l'aplicatif por fá le dizionar y che á presenté l'ultima novité che sará tosc da desćiarié jö dala plata internet dl Istitut: la APP Ladin, cun chëra ch'an podará consulté le dizionar ince da smartphone y tablet.
Sara Moling, coordinadëssa dl Dizionario Italiano-Ladino Val Badia/ Dizionar Ladin Val Badia-Talian, á splighé le laur fat ti ultimi cin' agn y les carateristiches de chëst'opera.
La manifestaziun é gnüda daurida da Giulio Clamer, diretur dl Comitato di Bolzano della Società Dante Alighieri y da Leander Moroder, diretur dl Istitut Ladin Micurá de Rü.
Marta y Emma Moling á abelí la sëra cun süa musiga y so cianté. La presentaziun é gnüda metüda a jí en colaboraziun cun la Consulta Ladina y la Comunanza Ladina da Balsan.

Valeria Della Valle presenta il Dizionario Italiano-Ladino Val Badia/ Dizionar Ladin Val Badia-Talian a Bolzano

Il 9 novembre a Bolzano è stata presentata l'ultima pubblicazione dell'Istituto Ladino Micurá de Rü. Si tratta del dizionario bilingue italiano-ladino della Val Badia, redatto sul modello di quello per la Val Gardena di Marco Forni, pubblicato nel 2013. Per la serata è giunta da Roma la professoressa Valeria Della Valle, coordinatrice dell'ultima edizione del Vocabolario Treccani, che ha omaggiato l'opera e i suoi redattori con il suo intervento. Da Firenze è arrivato l'ingegnere informatico Carlo Zoli di Smallcodes che ha sviluppato nel corso degli ultimi anni insieme all'Istituto Ladino l'applicativo informatico per la predisposizione dei due dizionari, oltre che altri strumenti ad essi correlati. Per l'occasione ha presentato l'ultimissima novità della APP Ladin con la quale sarà a breve possibile consultare i dizionari anche da smartphone e tablet.
Sara Moling, coordinatrice del Dizionario Italiano-Ladino Val Badia/ Dizionar Ladin Val Badia-Talian ha illustrato il lavoro svolto e le caratteristiche dell'opera lessicografica.
Giulio Clamer, direttore del Comitato di Bolzano della Società Dante Alighieri e Leander Moroder, direttore dell'Istituto Ladino hanno introdotto la serata.
Le musiciste Marta e Emma Moling hanno deliziato i presenti con la loro musica e con il loro canto. La presentazione è stata organizzata in collaborazione con la Consulta Ladina e la Comunanza Ladina di Bolzano.

FaLang translation system by Faboba
Drap dla Pascion, prejentazion garateda a Urtijëi

Drap dla Pascion, prejentazion garateda …

Na publicaziun nueva de Verena Niederegger Senoner...

Formaziun aisciöda 2017

Formaziun aisciöda 2017

Program de Formaziun aisciöda/isté 2017 „La plü g...

APP DIZIONARS

APP DIZIONARS

I Dizionars dl Istitut Ladin te na App por Smartph...

Curs de ladin

Curs de ladin

Ladinischkurs -  Corso di ladino

N gra de cuer

N gra de cuer

N salut de cumià y de recunescënza al prof. Tullio...

Franz Josef Noflaner

Franz Josef Noflaner

Dichter Worte, Band I Menschen Blicke, Band II ...

Dizionar Online

Dizionar Online

Verjiun online dl dizionar Italiano - Ladino Val ...

Moroder Lusenberg

Moroder Lusenberg

Bera Śepl da Jumbierch

Dizioner Online

Dizioner Online

Verscion online dl dizioner talian - ladin de Ghe...